Cerca utilizzando il calendario eventi Cerca utilizzando la mappa dei comuni Cerca utilizzando un elenco di categorie Consulta il Giornale Online
Ricerca libera

 

Agricoltura

L’Agricoltura rappresenta da sempre un settore importante dell'attività della Comunità Montana Triangolo Lariano, sia dal punto di vista economico, di reddito della popolazione residente, sia di conservazione del territorio dei cui benefici non usufruiscono soltanto le popolazioni locali, in quanto essa contribuisce a preservare e valorizzare a lungo termine le risorse paesaggistiche, forestali, idriche, ricreative che costituiscono il complesso e ricco patrimonio delle zone montane a vantaggio dell’intero paese.
La situazione delle strutture agricole nella nostra montagna si è modificata notevolmente in questi ultimi anni, risentendo sia della naturale integrazione tra il settore agricolo e gli altri settori economici che assorbono manodopera giovanile, sia delle vicende che il settore lattiero–caseario ha dovuto subire per adeguarsi alla normativa comunitaria (regime quote, adeguamento delle strutture alla normativa igienico – sanitaria).
La tendenza del declino dell'attività agricola è attenuata negli ultimi anni dallo sviluppo di attività agricole diverse, come il floro vivaismo,la frutticoltura, l’orticoltura, allevamenti minori .

Compito primario della Comunità Montana  è l’attività programmatoria e di coordinamento nell’ambito del territorio di competenza, attività che si traduce nella predisposizione di piani pluriennali d’intervento nel campo dell’agricoltura, delle foreste, della bonifica montana e della difesa ambientale nel suo complesso.

Tali piani derivano dall’ attivazione di provvedimenti legislativi specifici, vuoi regionali, nazionali o comunitari, e costituiscono la trasposizione pratica e il naturale collettore delle istanze avanzate dalle Amministrazioni locali. La  L.R. 11/98 ha confermato la delega e/o il trasferimento alle Comunità Montane di numerose competenze in materia agricola e forestale. Di particolare rilievo assume la gestione della L.R. 7/2000 ( sostegno all’agricoltura di montagna ), mediante ricezione, istruttoria, liquidazione delle domande di contributo presentate sia da Enti che da privati.

 
Galleria fotografica
 
 
 
Web Consulting: Anzani Trading Group