Cerca utilizzando il calendario eventi Cerca utilizzando la mappa dei comuni Cerca utilizzando un elenco di categorie Consulta il Giornale Online
Ricerca libera
 
 
 

BARNI

ALTITUDINE Mt. 630

Un tempo dava il nome a uno dei tre comparti della Vallassina e questo è indice della importanza che Barni godeva. Lo doveva ai castelli dei quali è rimasta qualche traccia che si può integrare con le memorie dei nobili di Barni, piuttosto vivaci nell’età comunale. La posizione della zona si prestava al controllo e allo sbarramento dei traffici da e verso il lago. Bene monumentale di maggior pregio è la chiesa di San Pietro la cui costruzione potrebbe risalire ai benedettini, nell’abside ci sono affreschi trecenteschi tra cui, anche se a mala pena visibile, una rara immagine di San Lucio protettore dei formaggiai. Dal piccolo sacrato di San Pietro si gode una veduta della vallata. Meritevoli di rilievo sono i dipinti della devozione popolare riconoscibili sui muri delle case. Ricchi sono i richiami di interesse naturalistico. Tra i tanti è notevole quello della Prea Nuelera, imponente masso erratico. Un discorso a parte meriterebbe infine l’acqua, protagonista di sorgenti e leggende.

 
 
Galleria fotografica
homehomehomehome
 
COMUNE DI BARNI
 
 
 
Web Consulting: Anzani Trading Group